Umidificatore Philips HU4813/10 con tecnologia NanoCloud

Non importa se estate o inverno: Il giusto livello di umidità svolge un ruolo importante per la salute umana. Con la tecnologia NanoCloud, l’umidificatore Philips è in grado di supportare in modo positivo occhi, collo, mucose e pelle. Inoltre, la capacità di concentrazione può essere aumentata con l’umidificazione dell’aria NanoCloud, che aiuta durante l’apprendimento, il lavoro o il relax.

169,56

Vedi su Amazon

Test effettuato sull'umidificatore Philips

Nei negozi di materiale elettrico come Media Markt o Saturn, gli umidificatori Philips con ripiani pieni sono ben rappresentati. Philips si distingue spesso dagli umidificatori Beurer, Medisana o Venta per la consapevolezza del suo marchio. Poiché l’umidificazione ad ultrasuoni, in particolare, sta diventando sempre più importante, la domanda di produttori affermati è comprensibile.

Il nostro test dell’umidificatore Philips ha mostrato un grande vantaggio fin dall’inizio. Una funzione di sicurezza integrata garantisce che l’ambiente non possa essere umidificato. Mentre altri umidificatori hanno funzionalità simili, c’è davvero una chiara barriera agli effetti negativi. Con un’umidità fissa definita, l’umidificatore lavora esattamente fino al raggiungimento del valore corrispondente. Non appena questo valore viene superato, l’apparecchio si arresta. Con misurazioni permanenti non ci sono sorprese indesiderate. Il prossimo punto culminante è la tecnologia Philips NanoCloud. Secondo il produttore, questo si rivela più efficiente rispetto alla tradizionale umidificazione ad ultrasuoni dell’aria. Abbiamo misurato le differenze durante il test. Oltre all’umidificazione della stanza, Philips NanoCloud pulisce l’aria in modo molto più accurato. Spetta alla valutazione soggettiva stabilire se ciò influisce anche sulla freschezza dell’aria interna. Con l’evaporazione a freddo dell’acqua, non ci sono problemi quando si usano umidificatori, radiatori o ventilatori insieme. Questi ultimi saranno considerati separatamente alla fine di questa pagina.

Umidificazione ultrasonica per un ambiente più fresco

Per mantenere l’umidificatore Philips il più igienico possibile, è necessaria una pulizia regolare del filtro. Questo processo è completato molto rapidamente e garantisce il miglior utilizzo possibile del dispositivo. Con la capacità di umidificare ambienti fino a 50m², l’umidificatore si comporta bene nel test.

L'umidificatore Philips contribuisce in modo efficace a creare un clima interno sano
La potente tecnologia NanoCloud (invece dell'umidificazione a ultrasuoni) si rivela particolarmente igienica
La possibilità di regolare la funzione notturna in modalità silenziosa permette di riposare e rilassarsi con una percentuale di umidità gradevole
Con 3 diversi livelli di intensità e una modalità automatica, l'umidificatore funziona in modo autonomo
Moderato rapporto costi-benefici

Risultato sull'umidificatore Philips del modello HU4813/10 NanoCloud

Grazie all’igrometro integrato e a un piccolo display che visualizza tutte le informazioni rilevanti, è possibile leggere in qualsiasi momento l’attuale stato dell’aria nell’ambiente. L’igrometro è conforme alle impostazioni indicate (40%, 50% e 60%) secondo valori comuni utili per la salute umana. Un’umidità superiore al 60% equivale rapidamente a un valore troppo alto. Al di sotto del 35%, invece, il minimo raccomandato è già ben al di sotto. Il display può essere usato per impostare i timer in modo che, ad esempio, l’umidificatore smetta di funzionare di notte. Tuttavia, è anche possibile la già menzionata disattivazione con un determinato valore di umidità.

Buone notizie dal test dell’umidificatore Philips durante la ricerca. Il produttore internazionale offre filtri di ricambio per i modelli di umidificazione HU4801/01, HU4803/01, HU4811/10 e HU4813/10. Ciò significa che, in caso di danni, non è necessario sostituire immediatamente l’intero dispositivo. Tuttavia, grazie alla modalità automatica, l’umidificatore di solito sa come funziona delicatamente. Per questo motivo presupponiamo una durata di vita di almeno 5 anni. Questo parere coincide con alcune relazioni di forum sul tema della purificazione dell’aria e umidificazione.

Siamo rimasti molto impressionati dall’umidificatore Philips nel test con un solido pacchetto complessivo. Una modalità di sospensione silenziosa è un must per essere in grado di usarlo in modo permanente. Diversi livelli di intensità sono importanti per consentire all’acqua di evaporare dal serbatoio in base alle esigenze personali. La tecnologia NanoCloud, già citata più volte, offre vantaggi rispetto ad altri umidificatori a ultrasuoni. Di conseguenza, i nostri suggerimenti per l’umidificazione sono rivolti sia a questo modello che ai vincitori dei test di umidificazione di TaoTronics e Arendo.

Purificatore d'aria o ventilatore?

Quando si usano gli umidificatori, sorgono continuamente dei problemi riguardo al loro uso congiunto con altri dispositivi. Umidificatore d’aria, camino, riscaldamento, ventilatore e altri prodotti lavorano insieme senza problemi. In molti casi, tuttavia, la questione è se abbia senso. A questo punto vorremmo riprendere un esempio che ci è pervenuto tramite una richiesta di posta elettronica. Ciò ha comportato l’uso di un umidificatore d’aria accoppiato a un riscaldatore. Per trasportare l’aria di riscaldamento all’esterno e allo stesso tempo fornire aria fresca all’interno, la questione era se un ventilatore ha senso. Come già accennato, non c’è nulla che impedisca l’uso simultaneo di umidificatore e riscaldamento. Con un ventilatore aggiuntivo, tuttavia, questo sembra essere uno spreco di energia. L’opzione migliore sarebbe la purificazione dell’aria in quegli ambienti che sono soffocanti. I ventilatori, tuttavia, preferiscono in un ufficio caldo per fornire una certa circolazione d’aria. Se l’effetto di un umidificatore deve essere accelerato, è possibile utilizzare un ventilatore per distribuire i vapori emessi nell’ambiente.

Ciò dimostra che esistono diversi modi di trattare le combinazioni corrispondenti. Tuttavia, il senso dello scopo non è sempre dato. Si consiglia pertanto di seguire le istruzioni per l’uso e di leggere attentamente l’apparecchiatura prima di acquistarla. Saremo lieti di rispondere in qualsiasi momento a tutte le vostre domande sull’ottimizzazione dell’aria ambiente.

Ventilatore Dyson AM07

Ultimo aggiornamento: 2019-10-16 - Aromaterapia.guru utilizza contenuti di Amazon Product Advertising API.

  1. Questa persona lasciato un feedback in un’altra lingua.

Add a review