I migliori filtri per i purificatori d‘aria

I purificatori d’aria sono ottimizzatori di spazio di lunga durata che svolgono un servizio fedele. Come per tutti i dispositivi elettronici, anche una buona cura, manutenzione e pulizia possono avere un effetto positivo sulla durata del dispositivo. Ma proprio come una batteria è una parte usurante in notebook o smartphone, così è un filtro in un purificatore d’aria. È consumato e il suo effetto diminuisce nel lungo periodo. Non c’è da stupirsi, dopo tutto, che deve raccogliere innumerevoli particelle ogni volta che viene utilizzato. Idealmente, questi vengono neutralizzati immediatamente al momento della raccolta. Per evitare l’usura lenta di un filtro purificatore d’aria, si consiglia di rimuoverlo regolarmente. Quindi può essere pulito e ventilato con cura. Tale processo di pulizia deve avvenire all’aperto. In caso contrario, la maggior parte delle particelle filtrate e delle particelle di polvere vengono rilasciate nell’ambiente. La maggior parte dei depuratori d’aria fornisce istruzioni su come mantenere al meglio il filtro incorporato. Tale trattamento è simile a quello di ripulitura dell’umidificatore d’aria.

Nonostante tutto, come già detto i filtri dei purificatori d‘aria sono pezzi d’usura., per tale motivo questo filtro perde con il tempo la sua efficacia. Per questo motivo, sia i produttori di depuratori d’aria che altre aziende offrono filtri di ricambio per determinati modelli. Di solito i produttori di tali filtri di ricambio adottano approcci diversi. Entrambi i depuratori d’aria, i filtri a carbone attivo e i filtri HEPA sono solitamente in primo piano. Questo perché queste tecnologie sono attualmente le più efficienti per quanto riguarda la rimozione di polvere e particelle. Se un prodotto non è pubblicizzato con la dicitura Filtro HEPA, non è uno. Le aziende sono solitamente molto attente a pubblicizzare sempre questo aspetto, se applicabile. Abbiamo testato e confrontato i più diffusi filtri purificatori d’aria. Poiché la maggior parte dei filtri di ricambio sono adatti per uno o più modelli specifici di purificatori d’aria, non si tratta di un confronto diretto tra filtri purificatori d’aria. Piuttosto, si sottolineano i prodotti raccomandabili che rappresentano buone opzioni, se necessario.

Filtri di ricambio Levoit LV-H132 per purificatori d‘aria

Filtri di ricambio Levoit LV-H132 per purificatori d‘aria

Il filtro di ricambio Levoit, che nasce da un marchio conosciuto nel campo della purificazione dell’aria, è incentrato sull’originalità. Basta un primo tocco del filtro purificatore d’aria per percepire la qualità. Trattandosi di un filtro a carboni attivi e di un filtro HEPA, i risultati sono molto puri. Con questo Levoit dichiara guerra al polline, alla polvere, al fumo e alle muffe. Il filtro HEPA e il filtro a carboni attivi funzionano con un processo di pulizia a tre fasi e possono essere utilizzati con diversi purificatori d’aria Levoit.

filtro di ricambio originale Levoit per diversi modelli di purificatori d'aria
HEPA e filtro per carbone attivo per un’ottima pulizia
filtra particelle di polvere, polline, fumo, odori e altri inconvenienti
facile da applicare e semplice da sostituire
per un prodotto di marca molto favorevole
Filtro di ricambio composito Comedes (per purificatori d‘aria Philips)

Filtro di ricambio composito Comedes

Grazie all’aspetto di un materasso troppo piccolo, siamo venuti a conoscenza del filtro di ricambio Comedes. Questo si è dimostrato estremamente efficace nel test del filtro dell’aria. È prodotto per l’uso con il depuratore d’aria Philips modello AC4072/11. Il filtro aria originale Philips si chiama AC4147 e può essere facilmente sostituito da Comedes. Il vantaggio è rappresentato dai costi notevolmente inferiori rispetto al prodotto di marca Philips. In termini di qualità, il filtro di ricambio Comedes non presenta difetti.

replica di alta qualità del filtro combinato originale Philips
offre qualitativamente una prestazione simile come il filtro originale del purificatore d‘aria
con filtro a carbone attivo per la dispersione di odori cattivi
prezzo notevolmente più economico rispetto all‘originale
Ricarica del marchio Baren per i filtri HEPA e a carbone attivo

Ricarica del marchio Baren per i filtri HEPA e a carbone attivo

Un set composto da un filtro HEPA e un filtro a carboni attivi è disponibile presso il produttore Baren. Questa ricarica HEPA e a carboni attivi, come la chiamano le aziende, può essere utilizzata per i purificatori d’aria B-747, B-757 e B-H04. Inoltre, si può supporre che in futuro Baren produrrà purificatori d’aria compatibili anche con la confezione di ricarica. L’HEPA riordinato e i filtri a carbone attivo sono altrettanto potenti di quelli originali. Per questo motivo, il set ha ottenuto buoni risultati nel test del carbone attivo e del filtro HEPA.

filtri di ricambio originali (HEPA e a carbone attivo ) per diversi purificatori d’aria della ditta Baren
di alta qualità come i filtri integrati standard
facile da sostituire e molto poco costoso
purtroppo non adeguato con molti apparecchi della ditta Baren
Set di filtri AC 230 per i purificatori d’aria De Longhi

Set di filtri AC 230 per i purificatori d’aria De Longhi

DeLonghi offre non solo un singolo filtro purificatore d’aria, ma un intero set di filtri purificatore d’aria. Va notato, tuttavia, che il carbone attivo e i filtri HEPA sono entrambi combinati in un unico prodotto. Ciò significa che non si ottiene un sistema intercambiabile o commutabile di più filtri. DeLonghi offre anche diverse dimensioni per diversi depuratori d’aria. Questo filtro di ricambio è uno dei più popolari grazie alla popolarità del depuratore d’aria DeLonghi AC230 associato. La qualità del filtro di ricambio è molto alta, ma il prezzo è medio.

filtro purificatore d'aria di alta qualità per il modello DeLonghi AC230
filtro HEPA e a carbone attivo integrati per filtrare le particelle e i malodori
particolarmente efficace contro il polline
il filtro Hepa ha un prezzo che si trova nella media

Con quale frequenza si deve sostituire il filtro del purificatore d’aria?

Una domanda che spesso si pone è quella della frequenza di sostituzione di un filtro purificatore d’aria. Prima la cattiva notizia: non c’è una risposta generale a questa domanda. La buona notizia è che vi sono prove dell’esistenza di un filtro sostitutivo. È chiaro che un purificatore d’aria dovrebbe essere sostituito più spesso se il purificatore d’aria è in uso di frequente. Il filtro si riempie di particelle, per così dire, che prende dall’aria. Molti produttori raccomandano l’uso frequente di filtri di ricambio. Ma qui possiamo dare tutto ciò che è chiaro. Di solito è sufficiente sostituire il filtro purificatore d’aria ogni pochi mesi. Come già accennato, dipende dalla frequenza di utilizzo di un dispositivo. Se il depuratore d’aria funziona in modo praticamente permanente, si consiglia di acquistare un filtro sostitutivo dopo diverse settimane. Per l’uso quotidiano, invece, è sufficiente la sostituzione dopo 2-5 mesi. Se si nota che le prestazioni e l’effetto del filtro o del depuratore d’aria diminuiscono, è necessaria una sostituzione anticipata.

Purificatore d’aria senza filtro

Mentre un gran numero di depuratori d’aria disponibili sul mercato si affidano alla tecnologia di filtraggio come il carbone attivo o l’HEPA, esistono anche approcci alternativi. Se si preferisce lavorare con un depuratore d’aria che non richiede la sostituzione del filtro, questo è possibile. Tali dispositivi sono chiamati ionizzatori o ionizzatori. Questi depuratori d’aria, di solito leggermente più piccoli, funzionano in modo simile ai fratelli più grandi. Polvere, fumo, polline, batteri e altri inconvenienti vengono rimossi. La tecnologia si basa sulla funzione degli ioni di ossigeno. Grazie alle loro proprietà, attirano polline, batteri e particelle di polvere caricati positivamente. Le sostanze e gli odori corrispondenti vengono in gran parte eliminati. Tuttavia, poiché non vengono utilizzati filtri a carboni attivi o tecnologie HEPA, il risultato è generalmente un po’ più debole rispetto alle grandi rondelle d’aria. Se siete alla ricerca di una soluzione rapida che è più probabile che attaccare il polline e batteri, ionizzatori sono una buona alternativa. Quando si tratta di un lavaggio permanente dell’aria, in cui batteri, polline, polvere e odori devono essere affrontati con veemenza, i filtri dei grandi depuratori d’aria sono insostituibili.

Tevigo depuratori d'aria & ionizzatori

Vantaggi in breve del filtro del purificatore d‘aria

Ultimo aggiornamento: 2019-10-16 - Aromaterapia.guru utilizza contenuti di Amazon Product Advertising API.